LogoLogo

Portogallo

bandiera PortogalloIl Portogallo possiede molte destinazioni affascinanti da visitare. Situato all'estremità occidentale dell'Europa, il Portogallo confina a nord est con la Spagna e a sud ovest con l'oceano Atlantico. Fanno anche parte del Portogallo le 9 isole Azzorre e le 4 isole Madeira, a 500km dalle coste del Marocco.
A partire dalla catena montuosa Serra de Estrela (altitudine massima 1991 metri s.l.m.), il terreno discende verso sud creando morbide colline. Quasi metà del territorio è occupato dalle pianure centrali, la cui più grande è la pianura Alentejo, a sud del fiume Tago. Il Portogallo ha più di 850 km di costa, interrotta soltanto qua e là dalle foci dei fiumi.


Portogallo

Divisione amministrativa

Il Portogallo è diviso in 18 distretti: Lisbona (Lisboa), Leiria, Santarém, Setúbal, Beja, Faro, Évora, Portalegre, Castelo Branco, Guarda, Coimbra, Aveiro, Viseu, Bragança, Vila Real, Oporto (Porto), Braga, Viana do Castelo, e le due regioni autonome delle isole Azzorre e Madera.

In breve

Area: 92,391 km² -- Popolazione: intorno ai 10 milioni -- Densità: 112 per km² -- Forma di Governo: repubblica -- Capitale: Lisbona -- Lingua: Portoghese -- Religione: la maggioranza è Cattolica -- Moneta Corrente: Euro -- Prefisso Telefonico: +351 -- Fuso Orario: ora di Greenwich (-1 rispetto all'Italia) -- Sigla Automobilistica: P -- Suffisso Internet: PT -- Membro di: ONU dal 1955, EU dal 1986

Città e Luoghi d'Interesse

  • Lisbona, la capitale.
  • Porto, la seconda città più grande, con una popolazione che supera i 300.000 abitanti.
  • Fatima, 140km da Lisbona, è forse la meta di pellegrinaggio più gettonata in Europa; qui infatti, nel 1917, la Vergine del Rosario apparve a tre bambini.
  • Madera, arcipelago al largo della costa africana. Coimbra, antica città romana situata lungo il fiume Mondego e capitale portoghese fino al 1245, è famosa per la sua università fondata nel 1290, al cui ingresso si trova la famosa "Porta di Ferro" e la Sala Principale, contenente oltre 15000 volumi. I professori dell'università usano ancora indossare, in occasioni speciali, i tipici copricapo arancioni e i mantelli.
  • Il Parco Nazionale Serra de Arrabida, che copre oltre 10mila ettari di verdi foreste ricche di fauna e flora, ed ospita la più grande comunità di cicogne in Europa. Nel Parco è inoltre situato un antico convento di monaci Cappuccini del XVI secolo.

L'Economia

L'agricoltura continua ad essere una grande risorsa, ne è una dimostrazione la grande produzione di vino, come il Porto, il Moscato e il Madeira. Un'altra importante risorsa è la pesca, specialmente per le acciughe, tonno e merluzzo. La cucina portoghese offre una grande varietà di piatti di pesce come la "caldeirada de peixes" (una zuppa di pesce), la "bacalhan con todos" (merluzzo e verdure), acciughe grigliate, il salmone del Douro, aragoste e granchi. Le tradizioni portoghesi includono il ricamo di Guimaràes e il merletto di Penich, accessori di cuoio e calzature.

Siti UNESCO Patrimonio dell'Umanità

logo Unesco
  • Zona centrale della città di Angra do Heroismo nelle Azzorre
  • il Convento di Cristo a Tomar
  • il Monastero di Batalha
  • Il monastero dei Geronimiti e la Torre di Belém a Lisbona
  • il Centro storico di Évora
  • il monastero di Alcobaça
  • il paesaggio culturale di Sintra
  • il Centro storico di Oporto
  • le rocce preistoriche nella valle di Côa
  • il bosco Laurisilva nell'isola di Madera
  • la regione del vino dell'Alto Douro
  • il Centro storico di Guimarães
  • le colture a vigneto dell'isola di Pico

Dove soggiornare

Hotel consigliati e altre strutture ricettive in Portogallo.